Ristorante La Taverna

Piero e Matilde Zanini


Piero Zanini, la cui famiglia abita a Colloredo da oltre 300 anni, dopo anni di esperienza nei migliori ristoranti d’Europa, incontra e sposa Matilde. Nel 1979 decidono insieme di rilevare La Taverna. Da semplice trattoria, portano il ristorante all’attuale posizione, spiccando per l’attenzione alla qualità delle materie prime e soprattutto per il piacere dell’ospitalità che dimostrano con ogni cliente. La filosofia della cucina, seguita da sempre con scrupolosa meticolosità, è dettata dall’esperienza di Piero che collabora con lo staff alla realizzazione dei menù.

Lo chef


Il nuovo “Chef de Cuisine” de La Taverna è Ivan Bombieri. Talento da vendere con un unico comandamento: il gusto preciso. Nelle cucine stellate di Felice Lo Basso (Selva di Val Gardena), di Andrea Migliaccio (Capri, Zermatt, Bodrum) e di Italo Bassi (Porto Cervo) acquisisce basi e tecniche solide.
Il resto della Brigata (Andrea Signorini, Riccardo Celeghin e Muhamed Glogga) rispecchia il proprio capitano: giovani, tecnici, motivati e ambiziosi.

Lo staff


Maître e camerieri sono disponibili ad indicare, suggerire e condurre in un’esperienza enogastronomica che non si limiti a soddisfare il palato, ma che sia fonte di conoscenza e arricchimento.

Il servizio


Fiore al’occhiello del ristorante, lo staff de La Taverna si distingue per la puntualità, la ricercatezza e la discrezione, ingredienti preziosi per regalare esperienze e attimi di piacere che consentono di estraniarsi dal fluire del tempo.